Quale droga conteneva la Coca Cola?

Cibo

Semplice dedurlo anche dal nome: la parola Coca Cola deriva dal fatto che, l’8 maggio del 1886, quando fu inventata ad Atlanta, aveva due ingredienti principali: alcuni estratti provenienti dalle noci di cola e altri dalle foglie di coca che, se non trattata a dovere, contiene il principio base della cocaina.

Nella ricetta originale di John Pemberton, il suo inventore, erano contenute ben 5 grammi di foglia di coca per gallone di sciroppo. Nel 1891, poi, fu acquistata da Asa Griggs Candler, che modificò la formula originale che ne utilizzò solo un decimo.

Ad oggi, l’azienda utilizza solo un estratto della foglia di coca (cocaine free) preparato dall’unica azienda autorizzata dal governo per importare ed elaborare la pianta di coca.

Alcuni fatti curiosi sulla Coca-Cola.

  • Complessivamente 1.7 miliardi di prodotti Coca Cola sono consumati ogni giorno (3,1 % di tutte le bevande consumate nel mondo).
  • La Coca cola produce talmente tante bevande che, se ne provassi una al giorno, ci vorrebbero 9 anni per provarle tutte (sono circa 3.500 bevande suddivise per 500 marchi diversi).
  • Il marchio Coca Cola ha un valore di mercato di 74 miliardi di dollari.
  • Il logo è riconosciuto dal 94% della popolazione mondiale.
  • La spesa per la pubblicità della Coca Cola ogni anno supera quella di Microsoft e Apple Messe insieme.
  • Coca Cola è la seconda parola più conosciuta al mondo, mentre la prima è “OK”.
Segnala un Errore

Forse ti interessa anche