A che età Newton scoprì la legge di gravità?

Scienza

Newton aveva solo 23 anni quando formulò la teoria della legge di gravità.

Nato il 25 dicembre del 1642 a Woolsthorpe, un piccolo villaggio inglese nella contea del Lincolnshire, fu uno degli scienziati più influenti di tutti i tempi. Il suo contributo spaziò tra numerosi campi e discipline differenti, dalla fisica, alla matematica, alla filosofia.

Alcune curiosità su Isaac Newton.

  • Newton scrisse più trattati sui temi come la religione e la Bibbia di quanti ne scrisse su astronomia, matematica e fisica messe insieme.
  • Utilizzava la Bibbia per trarne informazioni scientifiche. Secondo i suoi calcoli, la fine del mondo dovrebbe arrivare nel 2060.
  • Era anche un esperto di alchimia, scrisse 169 libri a riguardo, e fece numerosi esperimenti utilizzando elementi come il piombo e il mercurio: il suo scopo era quello di trovare la pietra filosofale e l’elisir di lunga vita.
  • Diventò responsabile della Zecca Reale nel 1696 perseguendo con successo 28 falsari che creavano monete false.

Alcune citazioni di Isaac Newton.

  • “Se ho visto più lontano, è perché stavo sulle spalle dei giganti”.
  • “Platone è mio amico, Aristotele è mio amico, ma il mio più grande amico, è la verità”.
  • “Posso calcolare i moti dei corpi celesti, ma non la follia della gente”.
Segnala un Errore

Forse ti interessa anche