Chi utilizzò per primo le banconote di carta?

Storia

Le prime banconote stampate su carta furono realizzate dai cinesi.

Per gran parte della sua storia, la Cina ha utilizzato oro, argento e seta per trasferire grandi somme di denaro, mentre il più economico bronzo veniva utilizzato per le operazioni di tutti i giorni. L’idea di utilizzare la carta come moneta è antica quasi come la carta stessa. Le prime banconote di carta sono apparse in Cina nel 806 d.C. e venivano impiegate in zone con carenza di rame.

I primi a farne largo uso furono i facenti parte della dinastia Song che emisero la prima vera carta moneta nel 1023, dapprima in piccole zone per poi allargarne la diffusione. Fu Kublai Khan, il mongolo che governò l’Impero Cinese nel 13° secolo, a promuoverne l’utilizzo definitivo dando credibilità assoluta al nuovo denaro.

Semplicemente decretò che tutti i commerciati erano obbligati ad accettare la carta moneta. In caso contrario, ad attenderli c’era la pena la morte.

Segnala un Errore

Forse ti interessa anche