Quanti denti ha un orso?

Animali

L’orso ha 42 denti.

Il numero dei denti di un orso dipende dalla sua razza. L’orso polare e l’orso bruno adulto hanno 42 denti. La conformazione dei denti nelle due specie, però, non è uguale, questo dovuto alla loro diversa alimentazione. Infatti l’orso polare ha una dieta prevalentemente carnivora, cosa che giustifica i suoi grandi canini, rispetto a quelli più piccoli e frastagliati del secondo.

La lunghezza della lingua può raggiungere i 25 cm e le labbra non sono attaccate alle gengive, dandogli una parvenza un pò “gommosa”.

Gli orsi sono di bocca buona. Infatti sono conosciuti per riuscire a mangiare di tutto, anche i sedili delle motoslitte, la gomma e l’olio del motore. Fra le diverse specie ne esiste una che si ciba di termiti. Questa tipologia di orso non ha i denti anteriori perchè la loro bocca ha la funzione di aspirapolvere per succhiare gli insetti dai loro nidi. Hanno, inoltre, la capacità di chiudere le narici per una migliore aspirazione.

Dalla bocca di un orso possiamo capire anche la sua età. Si prende la sezione trasversale della radice del dente, la si analizza al microscopio e si contano gli anelli che si vedono.

Che fine fa il cibo ingerito durante il letargo di un orso?

Incredibile ma gli orsi possono in qualche modo riciclare i rifiuti del corpo trasformandoli in proteine, processo non ancora spiegato dagli scienziati. Ricordiamoci però che non tutti gli orsi vanno in letargo: quelli che vivono in luoghi caldi e con cibo abbondante non ne hanno il bisogno.

Altre informazioni curiose sugli orsi.

  • Lo stomaco di un orso polare può contenere 68 kg di carne.
  • Gli orsi selvatici vivono mediamente fino a 30 anni, mentre è capitato che un orso bruno in cattività ha vissuto fino all’età di 47 anni.
  • Gli orsi hanno due strati di pelliccia. Quello breve mantiene il caldo mentre quello lungo mantiene l’acqua lontana dalla pelle e dal pelo corto.
  • Gli orsi hanno le gambe storte. Questa caratteristica gli permette un miglior equilibrio. Hanno anche gli artigli anteriori più lunghi rispetto a quelli delle zampe posteriori. Possono raggiungere anche i 13 cm di lunghezza.
  • Gli orsi possono correre fino a 64 km/h.
  • Gli orsi hanno 40 battiti al minuto, ma quando sono in letargo il loro cuore può scendere fino a 8.
  • Un orso polare è un abile nuotatore. Nuota per 160 km senza fermarsi e salta fino a 2 metri e mezzo fuori dall’acqua per sorprendere una foca.
  • Circa il 98 % degli orsi grizzly vive in Alaska.
  • Gli orsi hanno una capacità visiva pari circa a quella dell’uomo. Però il suo olfatto è di 100 volte maggiore. Riescono a percepire un odore fino a 32 chilometri di distanza e possono avvertire il corpo di una foca morta sotto 3 metri di ghiaccio.
  • Un orso polare maschio può misurare fino a 3 metri di lunghezza e pesare 680 kg, pari circa a otto uomini adulti. Gli orsi polari femmina sono fino al 50 % più piccoli rispetto al maschio.
  • Il più antico orso conosciuto nella storia è vissuto circa 20 milioni di anni fa e aveva le dimensioni di un piccolo cane.
  • Quando il presidente degli Stati Uniti Theodore ( Teddy ) Roosevelt si rifiutò di sparare a un cucciolo di orso nero durante una battuta di caccia, l’evento creò così tanto scalpore da muovere dei produttori di giocattoli alla creazione di un fortunato pupazzo “Il Teddy Bear”.
Segnala un Errore

Forse ti interessa anche