Quanto è salato il mare?

Terra

L’acqua di mare contiene il 3,5% di sale.

Ciò significa che, come media degli oceani di tutto il mondo, per ogni litro di acqua troviamo 3,5 grammi di sale disciolti.

Vista la diversità di clima, posizione geografica e caratteristiche geologiche, l’acqua di mare non è una soluzione uniforme in tutto il mondo: le minori concentrazioni le troviamo nella parti orientali del Golfo di Finlandia e nella parte settentrionale del Golfo di Bosnia, entrambi parti del Mar Baltico, mentre il mare aperto più salato è il Mar Rosso, dove le temperature elevate e il poco afflusso di fiumi ne fanno aumentare la densità.

La salinità dei mari isolati e dei laghi di acqua salata, come il Mar Morto, raggiungono anche livelli più elevati per i medesimi motivi.

Le teorie scientifiche sull’origine del sale marino iniziarono nel 1715 con Sir Edmond Halley, che sosteneva che i sali e altri minerali derivano dai fiumi, che vengono raccolti lungo il percorso.

Giunti al mare, il sale rimane concentrato dopo il processo di evaporazione.

Segnala un Errore

Forse ti interessa anche