Qual è l’organo più grande del nostro corpo?

Corpo Umano

L’organo più grande del corpo è la pelle.

Osservandolo, sembra che nulla accada, ma in realtà lo strato superiore, l’epidermide, è sempre al lavoro.

Nella sua parte inferiore nuove cellule cutanee si stanno formando e, appena pronte, iniziano a muoversi verso gli strati più esterni. È un “viaggio” che dura dalle 2 settimane ad un mese. Le cellule vecchie, in prossimità degli ultimi strati, cioè quelle che vediamo, sono in realtà tutte cellule morte.

Sono le più dure, resistenti e servono a proteggere il nostro corpo, ma solo per pochissimo, infatti ogni minuto ne perdiamo circa 35.000, circa 4 kg ogni anno.

Il derma è lo strato appena sotto l’epidermide e contiene terminazioni nervose, vasi sanguigni, ghiandole sebacee e ghiandole sudoripare.

Il terzo e ultimo strato della nostra pelle è fondamentalmente grasso sottocutaneo, utile per mantenere caldo l’interno e per assorbire gli shock.

Segnala un Errore

Forse ti interessa anche