Dove è stato inventato l’orienteering?

Sport

L’orienteering ha origini svedesi.

La parola nacque nel 1886, ed era una pratica militare che consisteva nell’attraversamento di un territorio sconosciuto con l’aiuto di una mappa e una bussola. Le prime gare si sono svolte nel 1895 tra le guarnigioni militari di Stoccolma e Oslo, mentre la prima gara pubblica è stata organizzata in Norvegia, nel 1897.

Successivamente iniziò a diffondersi come vero e proprio sport in tutti i paesi nordici (Finlandia, Norvegia e Svezia) per poi allargarsi a tutta Europa.

IOF: International Orienteering Federation

La Federazione Internazionale di Orienteering è stata fondata il 21 maggio 1961 durante un congresso tenutosi a Copenhagen, con 10 stati riuniti (Bulgaria, Cecoslovacchia, Danimarca, Repubblica federale di Germania, Finlandia, Repubblica democratica tedesca, Ungheria, Norvegia, Svezia e Svizzera).

Segnala un Errore

Forse ti interessa anche