Da cosa è fatta la polvere da sparo?

Oggetti

La polvere da sparo è formata miscelando carbone, salnitro e zolfo.

Inventata dagli alchimisti cinesi nel corso del 9° secolo, principalmente come combustibile per fuochi d’artificio, è composta da un combustibile (carbone) un ossidante (salnitro – nitrato di potassio) e uno stabilizzatore (zolfo). In altre parole, il carbone fornisce la vera forza motrice del composto, lo zolfo abbassa la temperatura alla quale la polvere da sparo si accende e fa in modo che bruci uniformemente e rapidamente, mentre il nitrato di potassio fornisce ossigeno supplementare in forma solida e consente agli altri due ingredienti di bruciare esplodendo.

I tre componenti miscelati creano una polvere chiamata “serpentina” che, se accesa, genera anidride carbonica, azoto, potassio e solfuro.

È sorprendente il fatto che tutti gli ingredienti sono disponibili in un comune centro per il giardinaggio.


Forse ti interessa anche