Quale fu il primo farmaco ad essere venduto in soluzione solubile?

Oggetti

Il primo farmaco ad essere venduto in soluzione solubile fu l’Aspirina, nel 1900.

Il più popolare antidolorifico del mondo fu brevettato nel corso di 3 anni di studio tra il 1897 e il 1900 da Felix Hoffman, un chimico della Bayer che cercava una cura per i dolori di artrite del padre e che lo ispirarono nella ricerca di una sostanza in grado di alleviare i dolori di tutti i giorni.

La Bayer registrò il marchio “Aspirin” nel 1899 e iniziò subito una campagna a livello mondiale. Nominarono il farmaco “A” per il cloruro si acetile “Spir” per la Ulmaria Spiraea, il nome latino della pianta da cui deriva l’acido salicidico e “in”, un suffisso molto comune per i farmaci.

Inizialmente lanciarono la distribuzione in polvere, ma, nel 1900, immisero sul mercato le prime compresse solubili in acqua.


Forse ti interessa anche