Quando fu inventata la cannuccia per bibite?

Invenzioni

La cannuccia fu inventata nel 1886 da Marvin Stone.

Già produttore della carta con cui si avvolgevano le sigarette, Stone brevettò il processo di avvolgimento a spirale che fu usato per fabbricare le prime cannucce della storia. La sua idea era quella di produrre cannucce di carta portatili.

Il primo prototipo era un semplice avvolgimento di tante striscie di carta su una matita, strisce che venivano poi incollate fra loro. Tempo dopo sperimentò anche un rivestimento di paraffina che consentiva alle cannucce di non ammorbidirsi durante il passaggio del liquido.

La sua straordinaria invenzione subì notevoli cambiamenti e migliorie durante la sua storia, dall’introduzione della plastica come materiale, alle innovazioni più recenti come la possibilità di inclinarne la parte finale.

Alcuni fatti curiosi sulle cannucce.

  • Più di 500 milioni di cannucce di plastica vengono utilizzate negli Stati uniti in un anno.
  • Sono tra i 10 oggetti maggiormente raccolti dalle spiagge di tutto il mondo.
  • Le cannucce non possono essere riciclate.

Forse ti interessa anche