Come si immerge un coccodrillo?

Animali

I coccodrilli ingoiano delle pietre per aiutarsi a scendere in profondità.

Sembrerebbe essere una procedura dalla duplice funzione: oltre a permettere all’animale di immergersi più in profondità di quanto non possa fare senza zavorra, consente loro di digerire meglio il cibo. I 24 denti presenti nella bocca infatti non sono adatti a masticare, ma solo a schiacciare la preda esercitando un’enorme pressione; il cibo, che viene praticamente ingoiato, ha bisogno talvolta di qualche aiuto per poter scendere più velocemente.

Alcune curiosità sui coccodrilli.

  • Essendo rettili, sono animali a sangue freddo.
  • Hanno il morso più forte di qualunque altro animale sulla terra.
  • Gli esemplari più grossi, fino a 7 metri per 1 tonnellata ci peso, sono quelli che vivono nelle acque salate dell’India, Nord Australia e Fiji.
  • I coccodrilli sudano attraverso la bocca: per regolare la temperatura del corpo aprono e chiudono a seconda della quantità d’aria che devono scambiare con l’esterno.
  • Esistono da oltre 240 milioni di anni, in corrispondenza con i dinosauri, ma gli esemplari erano relativamente piccoli, meno di un metro di lunghezza.
  • Possono vivere fino a 80 anni.

Forse ti interessa anche