Gli occhi dello struzzo sono più grandi del suo cervello?

Animali

Lo struzzo ha gli occhi più grandi del cervello.

Lo struzzo è un animale antichissimo, basti pensare che ha il tessuto simile a quello presente nei T-Rex.

Si tratta dell’uccello più grande, anche se incapace di volare, e con l’occhio più grande tra tutti i volatili, persino di molti mammiferi, talmente grande da superare le dimensioni del proprio cervello. Ma questo non è indice di stupidità e non è un caso di cervello sottodimensionato, ma semplicemente di occhi di grandi dimensioni.

I cervelli dei volatili sono in genere meno sviluppati rispetto a quelli dei mammiferi con la stessa massa corporea, ma ciò riflette diverse accentuazioni sulla percezione sensoriale, come ad esempio la visione, e la necessità di elaborazione di queste informazioni.

Il cervello dello struzzo può sembrare piccolo rispetto alle proprie dimensioni, ma è più che sufficiente per percepire e rispondere agli stimoli ambientali. Con i suoi grandi occhi invece è un animale privilegiato, perchè gli consentono di vedere cibo e predatori anche da grandi distanze.

Sfatiamo il mito degli struzzi e la sabbia.

Gli struzzi NON mettono la testa sotto la sabbia. Quando si china distendendo il collo si adagia semplicemente a terra cercando di imitare un cespuglio o una roccia. In caso il predatore si dovesse avvicinare troppo può sempre fare affidamento alle sue enormi doti da corridore raggiungendo facilmente i 70 km/h.


Forse ti interessa anche