Di quanto espande l’acqua quando gela?

Terra

L’acqua si espande fino al 9% del suo volume iniziale.

La maggior parte dei liquidi ha un comportamento abbastanza comune quando vengono raffreddati: si restringono.

Ciò avviene perché le molecole si muovono più lentamente e diminuiscono la capacità di superare le forze intermolecolari di attrazione. Raggiunta la fase di congelamento la sostanza solidifica formando dei cristalli che si compattano tra loro restringendo il volume totale.

L’acqua è una delle poche eccezioni a questo comportamento. Quando l’acqua liquida viene raffreddata si contrae fino al raggiungimento di 4°C, dopo di che inizia un processo di espansione fino al raggiungimento del punto di congelamento, fino al 9% del suo volume iniziale.

Questo comportamento insolito trova origine nella struttura molecolare e nella tendenza di formare una rete di legami di idrogeno, che diventa più forte man mano che si abbassa la temperatura. Il ghiaccio formato risulta meno denso dell’acqua, infatti galleggia sulla superficie.


Forse ti interessa anche